"INTERCULTURA E ACCOGLIENZA"

Proposte formative anno scolastico 2005-2006

Le proposte formative che presentiamo quest'anno sono rivolte agli insegnanti e parallelamente ai loro alunni. Questo per dare l'opportunità di sperimentare e valutare la ricaduta dell'azione formativa, educativa e didattica.
In alcuni casi la formazione si svolgerà sotto forma di consulenza, dove gli insegnanti saranno poi conduttori dell'attività pratica in classe. In altri casi la formazione sarà seguita da un laboratorio pratico in classe condotto dal formatore stesso o da un esperto. In altri casi ancora vi saranno proposte laboratoriali semplici, che per le tematiche trattate, saranno facilmente integrabili nei curricula scolastici. Infine troverete proposte seminariali "brevi" utili a fornire informazioni e conoscenze mirate.
Le tematiche affrontate sono state scelte in continuità con le esperienze già avviate gli scorsi anni.
In particolare si è voluto sostenere:

Le pratiche educative legate all'accoglienza dei bambini migranti e non solo

Il laboratorio di L2;

I laboratori di L1;

I sistemi scolastici dei paesi d'origine;

Bibliografia e sitografia dell'accoglienza;

"Il mondo nella mia classe" viaggio nei paesi di provenienza degli alunni migranti.


L'approccio interpersonale e interculturale

"Una lite nell'arca di Noè": Il laboratorio di gestione dei conflitti;

"So-stare nel conflitto": formazione per la gestione dei conflitti nella relazione educativa (integrata al laboratorio "Una lite nell'arca di Noè);

"Raccontarsi": il laboratorio di autobiografia;

"Prima non ti conoscevo": La progettazione di percorsi di alfabetizzazione emotiva e di educazione alla differenza;

"Giocando a cambiare il mondo": laboratorio di didattica ludica;

"Cambiare …partecipando": formazione per la pratica di una didattica ludica e partecipativa (integrata al laboratorio "Giocando a cambiare il mondo);

"Cosa farò da piccolo": laboratorio di educazione ai "diritti dei bambini" in un contesto di mondialità;

"Leggo un mondo", Gara di lettura interculturale;

Le proposte possono essere intese come tappe di itinerari didattici di un Viaggio che ogni insegnante può compiere insieme ai suoi alunni/e.

Le richieste per le attività didattiche e le iscrizioni per le attività formative devono pervenire presso la Casa delle Culture telefonando allo 0544-591876 nei seguenti orari:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00.

Gli interventi saranno concordati in un incontro preliminare di progettazione specifica per le classi.

La Casa delle Culture resta a disposizione per eventuali ulteriori pregettazioni didattiche e consulenze in ambito interculturale a docenti ed educatori.

La pubblicazione con l'elenco delle proposte formative è in distribuzione gratuita presso la Casa delle Culture a chi ne fa richiesta. E' anche possibile scaricare la pubblicazione in formato pdf: clicca qui (461 Kb)


 

<< ritorna a formazione

©2004 - Casa delle Culture, Piazza Medaglie d'Oro 4 - Ravenna. tel. 0544-591876, fax 0544-423869