Dopo scuola dell'associazione di volontariato Città meticcia

Anche quest'anno l'associazione Città Meticcia, in collaborazione con la Casa delle Culture, ha attivato, per il sesto anno consecutivo, il doposcuola "Tra due mondi", presso la scuola elementare "R. Ricci" in via Cilla a Ravenna. Il doposcuola, che si tiene due pomeriggi alla settimana dalle 14.30 alle 17.30, è rivolto agli alunni delle scuole elementari che hanno difficoltà scolastiche o che semplicemente esprimono la necessità di un sostegno nello svolgimento dei compiti pomeridiani. Il gruppo di operatori è composto interamente da volontari dell'associazione, la maggior parte dei quali sono presenti dal primo anno di attività. L'associazione mette a disposizione 18 volontari che si alternano fra loro, in grado di seguire non più di due bambini testa; di conseguenza il doposcuola è in grado di accogliere circa una ventina di alunni.

Attraverso specifiche tecniche di accoglienza, il dialogo, momenti di gioco, uno spazio laboratoriale, la saltuaria organizzazione di feste (per compleanni o ricorrenze) il gruppo di volontari cerca di costruire un contesto relazionale positivo, "friendly", nel quale i bambini si sentano liberi di esprimersi e di conseguenza diventino in grado di apprendere con più facilità.

La struttura del doposcuola è pensata come una struttura aperta, informale (all'interno comunque di una serie di regole di condotta) in grado di accogliere eventualmente anche amici o partenti degli alunni (mamme, fratelli, cugini coetanei). Valorizzare le reti relazionali dei bambini, permettere che si intersechino tra loro, è uno degli elementi che favorisce la socializzazione e di conseguenza l'accoglienza e l'inclusione dei bambini stessi.

I bambini e le loro famiglie possono trovare nel doposcuola un punto di riferimento nella comunità, da cui partire per una progressiva scoperta dei luoghi e delle risorse della città.

Il sostegno scolastico vero e proprio viene condotto dai volontari in maniera mirata rispetto alle esigenze dei singoli alunni; la presenza del volontario deve essere la più leggera possibile, il criterio deve rimanere quello dell'indispensabilità dell'intervento per mirare ad una autonomia del singolo.

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CITTA' METICCIA
Piazza Medaglie d'Oro 4, Ravenna, Tel.0544-591876; Cell.333-1554196
Mail: c.meticcia@racine.ra.it - Sito Internet: www.perglialtri.it/meticcia


Dopo scuola dell'associazione di volontariato Compitinsieme

Da alcuni anni l'associazione di volontariato Compitinsieme svolge attività di sostegno scolastico a favore di bambini stranieri di recente immigrazione in italia, tramite un servizio di doposcuola pomeridiano presso la sala polivalente della IIa Circoscrizione (via Gramsci 27), concessa ad uso gratuito, il lunedì ed il venerdì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Grazie ad un pulmino messo a disposizione gratuitamente dal Consorzio dei Servizi Sociali, un nostro volontario va a prendere i bambini direttamente a casa e li riporta al termine del doposcuola.

Parallelamente all'attività di doposcuola viene svolta anche un'attività di socializzazione allo scopo di una maggiore integrazione dei bambini nella nostra società; si sono effettuate delle uscite didattiche, si è partecipato a feste ed eventi per bambini e si è assistito ad alcune proiezioni cinematografiche. D'estate, ogni 15 giorni, prosegue l'attività di doposcuola attraverso il sostegno ai bambini nei compiti delle vacanze.

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PER BAMBINI STRANIERI COMPITINSIEME

c/o Casa del Volontariato, via Oriani n°44 - 48100 Ravenna

tel.338-5659011 - 349-7726063 - 320-3399409


<< ritorna alla home page
©2004 - Casa delle Culture, Piazza Medaglie d'Oro 4 - Ravenna. tel. 0544-591876, fax 0544-423869